I 5 più bei parchi di Barcellona

Barcellona è la città spagnola che la maggior parte dei turisti che riceve ogni anno, una città con molti luoghi di interesse architettonico o naturale, tra gli altri. Oggi vogliamo raccogliere i bellissimi parchi di Barcellona, coloro che, a causa del loro paesaggio, la progettazione e la natura più impatto che essi provocano in chi la visita.

In città ci sono un gran numero di parchi, è difficile scegliere solo cinque, ma abbiamo scelto meritano sicuramente una visita per godere di loro in persona.

Questi sono gli splendidi parchi di Barcellona

1. Parco della Cittadella

È in Ciutat Vella, vicino allo zoo, e per lungo tempo è stato l’unico parco della città, quando è stato inaugurato nel 1881. Ci sono più di 100 specie diverse di piantee specie animali come anatre, che si può vedere nel lago. C’è una cascata, statue, area picnic, un parco giochi e anche il ping-pong.

2. Parco-labirinto di Horta

E ‘ nel quartiere di Horta-Guinardó e ospita il giardino più antico della città. È un labirinto ideale per andare e godere di un buon tempo in famiglia, perché i bambini sono quelli che più godono del fatto di trovare una via d’uscita.

3. Cervantes Parco

È, meritatamente, un altro dei parchi più belli di Barcellona, che ha una spettacolare collezione di rose che non è solo attraente per l’occhio, e anche per l’odore. Dispone di un parco giochi con linee zip che è il massimo del divertimento per i più piccoli.

4. Parco del Castell de l’Oreneta

Si tratta di uno dei migliori parchi in città, per andare con i bambini, in quanto ha diverse aree per bambini con animazione, tra cui un treno di scala che è di due euro e lavorano la domenica e i giorni festivi.

5. Il Parco Güell

Forse il parco più famoso della città, grazie di essere stato creato da Antoni Gaudí. E ‘ stato costruito tra il 1900 e il 1914, anche se non è stata completata fino al 1926. È Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, che già mette in chiaro che la sua bellezza dovrebbe essere molto particolare.

Lascia un commento