8 borghi più belli di Tenerife

Tenerife è una delle migliori destinazioni turistiche del nostro paese, un’isola che permette di godere di sole e mare tutto l’anno, ma che ha molto più da offrire. Oggi vi vorrei mostrare i borghi più belli di Tenerife, quelli che vale la pena di una visita, anche se si prende un paio di ore di spiaggia.

In Spagna abbiamo la fortuna di essere in grado di godere con incantevoli villaggi che sono completamente diversi, ma le loro caratteristiche sono molto speciali. Quello che abbiamo visto, per esempio, con i popoli della Galizia e delle Asturie, e che vediamo ora con un po di Tenerife.

Questi sono alcuni dei più bei villaggi di Tenerife

  1. Garachico: questo villaggio di pescatori situato nel nord dell’isola è veramente bella, con edifici e monumenti di grande interesse e bellezza. Dispone anche di piscine naturali che sono una grande attrazione turistica.
  2. La Orotava: questa piccola villa, anche nel nord dell’isola e il suo centro storico è stato dichiarato di interesse Storico-Artistico Nazionale. Essenziale per visitare il Hijuela il giardino Botanico, un giardino spettacolare con una grande varietà di piante tropicali.
  3. Caserío de Masca: in mezzo alle montagne si trova questo posto fantastico che è un grande esempio di un ambiente più rurale che si può vedere sull’isola. Il suo paesaggio di gole, montagne e piste è il migliore dell’isola.
  4. Icod de los Vinos: senza dubbio, è un’altra delle città più belle di Tenerife, a nord dell’isola. Il suo nome è dovuto all’importanza che la coltivazione della vite era nel XVI secolo, e continua a non importa oggi.
  5. Santiago del Teide: si tratta di un piccolo comune, ma con una combinazione di paesaggio naturale davvero spettacolare. Deve visitare le Scogliere di los Gigantes, Playa de la Arena e il vulcano Chinyero.
  6. El Sauzal: si tratta di uno dei più bei villaggi di Tenerife, grazie al suo fascino naturale, visibile in una piccola spiaggia e il paesaggio naturale. Mette in evidenza la Casa Museo del Servo di Dio e la Casa del Miele e il Vino.
  7. Candelaria: conosciuta come la villa mariana, il suo principale punto di interesse è la Basilica di Nostra Signora della Candelaria, patrona delle isole Canarie. Si tratta di un piccolo villaggio di pescatori con un sacco di fascino, nei suoi vicoli e le sue spiagge.
  8. San Cristóbal de La Laguna: in questa città, tenerife, ha un centro storico che è Patrimonio mondiale dell’umanità. Inoltre, è la patria di alcuni dei più importanti monumenti religiosi dell’isola.

Lascia un commento