7 castelli più belli di Francia

I castelli sono una grande attrazione in qualsiasi ambiente, non importa se si tratta di un piccolo paese o in una grande città, sarà una grande attrazione turistica. Oggi vogliamo mostrarvi alcuni dei castelli più belli di Francia, quelli che si dovrebbe visitare almeno una volta nella vita se si ottiene la possibilità.

La francia è uno dei paesi più belli del mondo, soprattutto grazie alla sua architettura, con una meravigliosa bellezza, sia nei loro villaggi e nelle loro città.

Questi sono i castelli più belli di Francia

  1. Castello di Chenonceau: questa meraviglia è del XVI secolo ed è in Chenonceaux, nel dipartimento dell’Indre e Loira. È il monumento storico di private più visitato del paese.
  2. Castello di Chambord: è nel centro della regione del Centro – Valle della Loira e ha uno stile rinascimentale. E ‘ stato costruito come residenza di caccia ed è il più grande dei cosiddetti castelli della Loira.
  3. Castello di Chaumont: è di stile rinascimentale ed è anche nella Valle della Loira, oltre a essere uno dei pochi che offre una vista sul fiume Loira.
  4. Il castello di Cheverny: stile rinascimentale, è senza dubbio uno dei castelli più belli di Francia, e, in aggiunta, uno che ha una decorazione di interni più spettacolare. Tutte le camere sono mantenute in perfetto stato di conservazione.
  5. Il castello di Azay-le-Rideau: questo è uno dei migliori esempi di architettura rinascimentale, francese, incorniciata in un paesaggio ideale in una piccola isola del fiume Indre. I tramonti in questo luogo sono spettacolari.
  6. Il castello di Amboise: situato nella Valle della Loira, in lui si trova la tomba di Leonardo da Vinci, che ha vissuto nella città di Amboise, ed era molto legato a lei. Era anche la residenza di importanti sovrani, tra cui Carlo VIII.
  7. Château ussé: si chiude la nostra Top dei castelli più belli di Francia con il ussé, che era la residenza dei re ed è anche, nella regione della Loira. È molto romantico ed è ispirato Charles Perrault per scrivere “la bella Addormentata”.

Lascia un commento