‘Con Marcelo sì’: la campagna di Ebrard per il 2024 diventa virale sui social


Nei social network ha iniziato a circolare questa domenica, 11 settembre una canzone a sostegno della possibile candidatura alla presidenza del Segretario agli Affari Esteri, Marcelo Ebrard, per il 2024.

Martha Delgado, sottosegretario agli Affari multilaterali e ai diritti umani del Ministero degli Affari Esteri, ha condiviso sul suo account Twitter un video musicale in cui puoi vedere le persone alzare la mano sinistra mentre in sottofondo risuona una canzone che allude a Marcelo Ebrard.

“Con Marcelo andiamo avanti, quello che unisce tutti, è arrivato il carnale”, si sente come il ritornello di questa canzone che fa riferimento a le tue aspirazioni essere il successore del presidente Andrés Manuel López Obrador.

“Colui che rappresenta il popolo a livello nazionale, è il mio compadre, è il mio carnale, è quello buono, il tuo miglior AP in Messico, nelle ultime settimane queste manifestazioni sono aumentate, e lo possiamo vedere sui suoi social reti. Mancano quasi due anni alle elezioni del 2024 e nove mesi dopo che Morena inizierà con le sue elezioni interne per definire il suo candidato.

Alla fine del video compare il logo di Movimento progressista di Jaliscoorganizzazione a cui il video sarebbe appartenuto e che sui social ha ribadito il proprio sostegno a Marcelo Ebrard.

Marcelo Ebrard è considerato uno dei “Corcholatas” che aspirano a sostenere Morena e alleati nelle elezioni del 2024, e così come Adán Augusto López, Segretario degli Interni, e Claudia Sheinbaum, Capo del governo di Città del Messico, ora possiamo vedere propaganda a tuo favoree non solo, ma è diffuso da un pubblico ufficiale.

Anche se il ministro degli Esteri si è espresso in varie occasioni il suo desiderio di essere un contendente per la presidenza del Messico, nelle ultime settimane queste manifestazioni sono aumentate e lo possiamo vedere nei loro social network.


Quanto sopra si spiega perché su TikTok, rete in cui è recentemente diventato virale per aver caricato un video con un frammento della canzone Neverita di Bad Bunny, ha condiviso estratti di interviste in cui parla di quella voglia di essere Presidente.

Ha anche un taglio nei suoi post in cui puoi ascoltare una conversazione dal podcast Creativocondotto da Roberto Martínez e ospite del commentatore sportivo Aldo Farías.

In detto discorso, il commentatore assicura che Ebrard deve essere il prossimo presidente del Messico, una questione che ringrazia l’ex capo del governo della capitale del Paese.

Quanto sopra ha sollevato il discorso su TikTok, dal momento che i commenti alle pubblicazioni di Marcelo Ebrard hanno diviso le opinioni: da un lato, chi applaudire il tuo senso dell’umorismo e dall’altro, coloro che si interrogano sul perché dei video trasmessi e criticano la sua gestione come capo del governo tra il 2006 e il 2012.

Giornata nazionale a favore della presidenza di Marcelo Ebrard

A León, Guanajuato, si sono svolti un raduno e una fiera dei servizi medici per i cittadini, nonché eventi culturali e artistici per i giovani. Questo evento è stato aggiunto a una serie di marce a sostegno di Ebrard in 90 città del paese.

Questi eventi si sono svolti accanto all’Arco de la Calzada, da cui la presenza di centinaia di famiglie quartieri popolari e comunità ruraliper registrare un video per la campagna a sostegno di Marcelo Ebrard in cui si poteva ascoltare un “Per Marcelo sì”.

Nella capitale di Guanajuato c’è stato un incontro di giovani nel monumento a El Pípila; anche a Salamanca e Irapuato attività culturali e artistiche.

La senatrice morenista Martha Lucia Micher Camarena, è stata l’organizzatore di questi eventi a sostegno di Marcelo Ebrard a Guanajuato.

Molto presto, dai suoi social, Malú Micher ha postato: “Dai! andiamo! Oggi e domani nessuno e niente ci ferma! Divertiamoci la bella giornata di Marcelo Ebrard e raccontiamo la nostra bella storia per tutto il Paese: che sarà lui il prossimo coordinatore dei comitati di difesa 4T! #ConMarceloSI. Movimento Nazionale Avanzato Progressista”.

Già all’evento di León, il senatore Malú Micher ha sottolineato “vogliamo che Marcelo vinca il sondaggio essere il coordinatore dei Comitati di Difesa delle 4T, questo è quello che vogliamo e che dopo aver vinto il sondaggio, poi vengono i tempi elettorali”.

Nel pomeriggio il senatore di Morena era contenta della risposta avvenuta a Guanajuato a sostegno di Marcelo Ebrard.

Con informazioni di Luciano Vázquez / corrispondente.

Lascia un commento