Crollo del muro a Cuernavaca: sale a tre il numero delle vittime



Dopo otto ore di soccorsi, lo ha confermato il coordinamento statale della Protezione civile il numero delle vittime è salito a tre per lui crollo del muro del Quartiere Los Pilares a Cuernavaca, Morelos.

La vittima è una donna di nome Sofía “N”, 47 anni., parente delle altre due donne di 16 e 43 anni che persero la vita quando caddero su di loro tonnellate di cemento, sassi e sabbia; le tre femmine sono state individuate dai due pastori belgi, che compongono le coppie canine.

Così, Tre persone sono morte e altre tre sono rimaste ferite., tra loro un anziano e un bambino di nove mesi, che sono stati curati in diversi ospedali.

Con il passare delle ore, gli elementi di soccorso si sono uniti a quasi 300 persone, che hanno contribuito a rimuovere detriti e rami, con il supporto di elementi del CEPCM, del Segretario alla Difesa Nazionale (Sedena), della Guardia Nazionale (GN), Commissione Statale di Pubblica Sicurezza (CES), Emergency Medical Rescue Squad (ERUM), Medical Emergency Regulatory Center (CRUM), delegazione della Croce Rossa Morelos, gruppi di volontari e autoritĂ  municipali.

Infine, è stato riferito che dopo quest’ultimo salvataggio, l’area danneggiata è stata protetta dalle autorità del consiglio comunale di Cuernavaca.

Lascia un commento