7 feste popolari spagnolo vale la pena

In Spagna abbiamo una cultura popolare che è molto ricco, che ci permette di arricchire noi stessi ogni giorno, per assorbire tutto ciò che siamo in grado di offrire ogni popolo, ogni provincia. E, se ci piace qualcosa lo spagnolo è la fiesta, oltre che per il pisolino, e in ogni paese, per quanto piccolo, troviamo celebrazioni e tradizioni unici e molto particolari. Oggi vorremmo raccomandare alcune feste popolari spagnolo che vale la pena di godersi almeno una volta nella vita.

Ogni festa ha la sua spiegazione, la sua storia, le sue peculiarità, che lo rendono un partito unico. Molti festival partita, ma il modo di celebrare l’unicità di ogni luogo, con ogni popolo.

Queste sono le feste popolari spagnole più famose e speciali

1. Festa Di San Firmino (Pamplona)

Non c’è dubbio che si tratta di una delle feste popolari spagnole più attesi dell’anno, e venuta migliaia di persone da diverse parti del pianeta. Si inizia il 6 luglio con la rucola e nel corso di diversi giorni, si può godere la corsa dei tori e molto di più. La popolazione di Pamplona è di cinque volte la dimensione durante la stagione delle vacanze.

2. Las Fallas (Valencia)

Ogni anno, dal 15 al 19 marzo, che si svolgerà a Valencia, le sue feste più importanti, Las Fallas, che si svolgono anche in altri paesi della comunità. Un milione di persone vengono ogni anno per la cremà del ninots, una notte molto speciale, in cui il fuoco ha il ruolo di capofila. Quando si finiscono le vacanze, la mattina successiva, i falleros e falleras stanno già iniziando a preparare per le feste l’anno seguente.

3. La Tomatina (Buñol)

Da più di 60 anni fa, nella città di valencia di Buñol celebra La Tomatina, una festa popolare spagnola più impatto al di fuori dei nostri confini. L’ultimo mercoledì di agosto è fatto una battaglia in cui si spendono più di 100 tonnellate di pomodori sono lanciati a vicenda. Attualmente, l’ingresso è a carico della zona a persone che non risiedono nel villaggio.

4. La Feria de Abril (Siviglia)

Questo famoso festival è sempre tenuto la terza settimana dopo la Settimana Santa, tanto che a volte cade anche in maggio. Tenuto in Real de la Feria e migliaia di persone che si radunano per godersi la festa più andaluso, quindi è perfetto se si vuole godere il locale.

5. Mori e Cristiani (Alicante)

Questo festival è di solito organizzati in diverse province, ma la più famosa è quella di Alcoy, in provincia di Alicante. Tra il 21 e il 24 di aprile di ogni anno, tutti i partecipanti al corteo diviso in due campi, mori e cristiani, e indossando le vesti di un tempo.

6. Il carnevale di Santa Cruz de Tenerife)

È il Carnevale più famoso in Spagna e il secondo più importante al mondo, dopo quelli del Brasile. Quasi un mese di festeggiamenti, ma la cosa più importante per il pubblico è l’ultima due settimane. Si tratta di una Festa di Interesse Turistico Internazionale , che è sulla strada di diventare anche un sito del Patrimonio mondiale. Migliaia di persone riempiono le strade della città in diversi punti con i loro costumi e ci sono una moltitudine di concorsi, eventi, concerti, eventi…

7. El Rocío (Huelva)

In Almonte, nella provincia di Huelva, è celebrata questa festa per venerare la vergine, ed è una delle feste più importanti dell’anno in Spagna per i cristiani. Più di un milione di persone affollano la processione e altre attività, che mostra la totale devozione a questa madonna.

Lascia un commento