I 10 migliori film di Pedro Almodóvar

Pedro Almodóvar è uno spagnolo registi più acclamati e successo in tutta la storia del cinema, a livello dei grandi geni come loro, anche Luis García Berlanga e Luis Buñuel. È difficile essere in grado di scegliere il miglior film di Pedro Almodóvar che tutti sono buoni e tutti hanno qualcosa di speciale, ma cerchiamo di essere onesti con la selezione.

Il cinema di Pedro Almodóvar non è piaciuto in tutto il mondo, è uno di quei registi con uno stile molto marcato che o si odia o si ama.

Questi sono i migliori film di Pedro Almodóvar

“Cosa ho fatto per meritare questo?”

Film dell’anno, il 1984, che, anche se non era la prima per lui, sì, è il primo veramente buono della sua filmografia fino a tale data. Carmen Maura interpreta una casalinga in questa storia che è un x-ray di andare nella periferia delle grandi città.

“La legge del desiderio”

Film del 1987, che è interpretato da Eusebio Poncela, Carmen Maura e Antonio Banderas. Racconta la storia di un regista gay che conosce un altro uomo, la notte della premiere di una delle sue opere, qualcosa che avrà conseguenze tragiche.

“Donne sull’orlo di una crisi di nervi”

Film del 1988, che è uno dei suoi grandi capolavori, il film con cui ha vinto definitivamente il riconoscimento internazionale. È una storia meravigliosa, con tutti i tipi di caratteri strani, situazioni deliranti e relazioni inspiegabile.

“Tie me”

Film del 1989 con protagonista Antonio Banderas e Victoria Abril, che è stato un tale successo che è stato il salto di qualità per l’attore di Hollywood da malaga.

“Tutto su mia madre”

Questo film è nata nel 1999, dopo un paio di film, senza molto successo, ma ha dimostrato che si potrebbe fare un film diverso , senza perdere l’essenza di Almodóvar. Una storia emozionante ed emozionale che finalmente l’Oscar che sia lui che si opponeva su 3 occasioni precedenti.

“Parla con lei”

In questa storia, 2002, il regista di la mancha aveva con Javier Cámara, Rosario Flores, Leonor Watling, e Darío Grandinetti. Una bella storia che si concentra, in gran parte, in un ospedale.

“Di ritorno”

Senza dubbio uno dei migliori film di Pedro Almodovar, per non dire il migliore. È stato il ritorno del regista per le sue origini, tanto che siamo andati indietro per ottenere Carmen Maura per portare la loro divisione, dopo più di 20 anni di lavoro insieme. Un meraviglioso pezzo di lavoro con interpretazioni, fantastico, e una femmina cast in cui, oltre a Maura, sono anche Penélope Cruz, Lola Dueñas, Blanca Portillo, Chus Lampreave, e Yohana Cobo in una storia.

“Il dolore e la gloria”

L’ultimo film di de la mancha ha un sacco di autobiografia, anche se non è stato detto ufficialmente. Rilasciato questo stesso anno, ha recitato magistralmente da Antonio Banderas e Asier Etxeandía, tra gli altri.

Lascia un commento