I 10 migliori giocatori di calcio della storia

Negli ultimi anni c’è stato un sacco di polemiche che circonda i migliori giocatori di calcio, che Messi o Cristiano? chi è il migliore? Molti giocatori hanno lasciato il loro segno nel corso della storia, e oggi vogliamo fare un po ‘ di souvenir per i top giocatori di calcio, che hanno avuto qualcosa di così speciale che ha permesso loro di essere sempre tra i migliori di tutti i tempi.

È chiaro che negli ultimi 10 anni c’è stato nessun giocatore in grado di fare ombra di Messi e Cristiano Ronaldo, oltre che prendere i premi ogni anno, due di loro sono stati i leader di calciare la palla. Ma, cosa fino all’altezza del più grande? Che cosa sono davvero le migliori della storia?

Questi sono alcuni dei migliori giocatori di calcio di tutti i tempi

1. Diego Armando Maradona

L’unica ragione che Messi non è stato detronizzato ancora è perché non ha vinto una coppa del Mondo con la sua Scelta, ma non c’è dubbio che Maradona è ancora il migliore di tutti i tempi. Una qualità di molti titoli e una personalità così controverso che ha portato molti problemi, sia in campo che al di fuori di esso. Lui da solo ha preso il Napoli ad essere una squadra normale e quello che ci voleva per essere grande.

2. Lionel Messi

Forse un po ‘ audace per mettere Messi davanti a Pelè, ma non c’è dubbio che egli ha fatto meriti più che sufficiente, e che il tuo talento in più per i titoli che ha vinto, guadagna chiaramente il migliore della storia, o almeno il secondo. Messi è un talento incredibile, siete la squadra che vi sono, è impossibile non ammirare la qualità che ha, innata, con la palla al piede.

3. Pele

Il brasiliano, meglio brasiliano di tutti i tempi, senza dubbio, è stato proclamato campione del mondo per tre volte con il suo paese. Ha segnato più di 1000 gol in carriera , ma il fatto di non giocare in Europa è quello che, forse, vi impedisce di essere chiaramente tra i migliori.

4. Johan Cruyff

L’olandese, che ha trionfato in Ajax e FC Barcelona, fece scalpore per la sua qualità e stile, che si è mosso per i suoi giocatori, quando è diventato allenatore. E ‘ stato l’anima della squadra olandese e che ha segnato una volta, di essere ancora oggi un punto di riferimento per molti giocatori, soprattutto quelli del suo paese.

5. Cristiano Ronaldo

Da lontano che è uno dei due migliori giocatori dell’epoca, il portoghese è ancora lontano dal precedente, forse anche per una personalità che non aiuta affatto a caricare post. Se Messi è il talento, CR7 è il lavoro, l’esempio che se si prepara si può ottenere tutto ciò che si desidera.

6. Alfredo Di Stéfano

Di Stefano è stato una leggenda del Real Madrid, e anche se un Cristiano ha superato nei numeri, gli esperti continuano a dire che c’è stato nella storia un altro con più talento di lui nel club del real madrid.

7. Franz Beckenbauer

Questo tedesco è una centrale di segnare il tempo, un idolo del Bayern Monaco e la selezione del proprio paese, che è stato proclamato campione del mondo nel 1974. In coppa del Mondo è venuto a giocare un gioco con una lussazione della spalla. Egli è considerato la miglior difesa di tutta la storia.

8. Zinedine Zidane

L’ora allenatore Real Madrid è anche una leggenda come un giocatore della squadra bianca, che è venuto dalla Juventus di Torino. Egli è stato campione del mondo nel 1998 con la Francia e anche guidato Madrid per vincere la Champions League con un gol la sua volley che sembra essere indimenticabile. La macchia sulla sua carriera e mettere la sua ultima partita, in cui lui è stato espulso per aver colpito una testata ad un avversario.

9. Ferenc Puskas

Questo calciatore ungherese ha fatto la storia del Real Madrid, ed è anche una delle grandi leggende di tutti i bianchi. Egli è stato il campione olimpico e il Real Madrid ha vinto 5 Campionati e 3 Coppe Europee, tra gli altri. Attualmente la FIFA premi per il miglior gol dell’anno con un premio che porta il suo nome.

10. Ronaldo

Il 9 brasiliano è considerato il miglior puro attaccante di tutti i tempi, un unico giocatore, che a causa di una malattia, egli non poté finire la sua carriera nel migliore dei modi. Ha trionfato in tutte le loro attrezzature, ha vinto molti titoli e oggi è il proprietario e il presidente del Real Valladolid, il club che vuole portare il più alto.

Lascia un commento