I 7 cibi più pericolosi del mondo

Ci sono persone a cui piace provare tutti i tipi di alimenti e ingredienti, soprattutto quando si viaggia in qualsiasi paese, anche se potrebbe essere un pericolo in certe occasioni. Oggi vogliamo mostrarvi i 7 cibi più pericolosi del mondo, quelli che possono causare gravi danni se si consumano, in alcuni casi anche la morte.

Può sembrare innocuo per cercare di mangiare qualcosa che tu non sai, forse si pensa che forse si sente male, ma di solito la gente non pensa che ci possono essere danni così terribili come quelli che causano gli alimenti di cui abbiamo parlato qui di seguito.

Questi sono gli alimenti più pericolosi del pianeta

1. Fugu

Si tratta di una variante di blowfish, che può solo preparare chef che sono stati addestrati specificamente per la loro gestione, in quanto i loro organi interni sono concentrati tetrodotossina, un composto che può essere fatale per gli esseri umani che consumano. Questo composto è di circa 1200 volte più tossico del cianuro di potassio.

2. Bacche di sambuco

Sono i frutti di colore viola, e si può consumare la carne matura senza problemi, come la sua marmellata. Il rischio è nei loro semi, rami e foglie, che può causare nausea e anche qualche grave malattia.

3. Rana toro africana

Si trova in paesi africani come la Namibia, paesi in cui, oltre alle rane viene utilizzato, non solo i fianchi, come vediamo in Occidente. Nel caso di questa rana in particolare, i loro corpi e la loro pelle contengono molte sostanze che sono tossiche per l’uomo, quindi, se l’assunzione può causare insufficienza renale, principalmente.

4. Anacardi crudi

Anacardi sono di solito commercializzati in sacchetti, e mettere la che sono crudo, ma in realtà sono già stati trattati con vapore per rimuovere la sostanza chimica che contengono ed è molto pericoloso. Se si mangia veramente grezza, le conseguenze possono essere letali.

5. Sannakji

Questa varietà di polpo cibo è uno dei più pericolosi perché si è consumato a crudo, un piatto tipico della gastronomia di Corea. I loro arti sono i neuroni, in modo che le loro ventose sono ancora in movimento anche dopo lo spargimento del corpo. Non sono velenosi, ma si mangia molto bene, perché se si ottiene bloccato in gola, mentre si mastica non si può morire di asfissia.

6. Vongole con il sangue

Questa varietà di vongole è molto difficile da realizzare, dato che essi sono raccolti solo in Atlantico, Golfo del Messico e in alcune zone del Pacifico. Hanno il nome per il suo colore rossastro, e che, per loro caratteristiche, possono ingerire più virus e batteri, come la febbre tifoide, l’epatite A e la dissenteria. Tutto questo è ciò che può accadere a chi lo mangia.

7. Manioca

L’ultimo del cibo che è più pericoloso di questo elenco è chiamato originariamente manioca, ma nel nostro paese, che noi conosciamo come la manioca. Esso ha un alto valore nutritivo, ma è essenziale per cucinare in precedenza , in quanto può essere velenoso, anche a bassi livelli.

Lascia un commento