Il prezzo di un chilo di tortilla è la principale preoccupazione di AMLO



I continui aumenti del prezzo delle tortillas registrate nel paese sono le preoccupazione principale del presidente Andrés Manuel López Obrador.

“Se mi chiedi qual è la mia principale preoccupazione ora è l’aumento del prezzo delle tortillas, ieri ho tenuto una riunione per questo, rafforzeremo il piano antinflazionistico perché colpisce le persone ed è ciò che più mi preoccupa e mi occupa di più. ”, ha commentato.

Secondo il presidente, questa era una delle sue proposte durante il incontro tenutosi questo martedì con il presidente del Business Coordinating Council (CCE), Francesco Cervantes e il presidente del Mexican Business Council, Antonio Del Valle.

Riguardo all’incontro, ha affermato che si è giunti alla conclusione che “stiamo facendo bene in materia economica”, ma ha avvertito che “dobbiamo impegnarci di più per far fronte all’inflazione”.

Luoghi dove è aumentato il chilo di tortilla

Secondo il National Market Information and Integration System (SNIIM), queste sono alcune delle città in cui il prezzo delle tortillas è aumentato.

  • CittĂ  del Messico. Il prezzo di un chilo di tortilla è di $ 20,00 pesos.
  • Toluca. Il prezzo è di $ 19,00 pesos per ogni chilo di tortilla.
  • Monterey. Qui il costo di un chilo di tortilla supera quello di CDMX; il prezzo è di $22,50 pesos.
  • Guadalajara. Il prezzo di un chilo di tortilla è di $ 22,00 pesos.
  • Tijuana. Il costo di un chilo di tortillas è passato da $ 23,33 pesos a $ 23,64.
  • Colima. Un peso è stato aggiunto all’aumento del prezzo della tortilla e ora è di $ 26,00 pesos al chilo.
  • chihuahua. Qui è salito di qualche centesimo, tuttavia ha raggiunto $ 22,00 pesos per chilo di tortilla.
  • suono. In questo barattolo settentrionale del paese, il chilo di tortilla è di $ 29,17 pesos.
  • Culiacano. La gente compra un chilo di tortillas per $ 25. 00 pesos, in agosto il prezzo era di $ 23,00 pesos.

Lascia un commento