7 destinazioni per le immersioni subacquee in Spagna

Il diving è uno dei più praticato sport in Spagna, con un gran numero di appassionati acqua che dedicano un sacco di tempo per visitare luoghi diversi per soddisfare tutti i tipi di fondale. Oggi vogliamo consigliarvi alcuni posti dove fare immersioni in Spagna, che la maggior parte dei visitatori di solito hanno per questa attività.

Ricordati di essere molto attenti e conoscere il luogo in cui si sta per immergere, e fare tutto il necessario per evitare qualsiasi urto o incidente inutili.

Queste sono alcune delle destinazioni per le immersioni subacquee in Spagna

1. Isole Medas (Girona)

In Costa Brava, ci sono diverse isole che formano le Isole Medes e che hanno una riserva di flora e fauna davvero spettacolare, il meglio che si può trovare nel Mediterraneo. Ci si può vedere granchi, coralli, stelle di mare, prati, boschi di alghe e un gran numero di specie di pesci.

2. Isole Columbretes (Castellón)

La Riserva Marina delle Isole Columbretes è un arcipelago di piccole dimensioni che è di origine vulcanica ed è formata da una serie di scogli e isolotti che si trovano a circa 30 miglia dalla costa di Castellón. Il loro stato di conservazione è eccellente, ed è un posto molto speciale per immersione in Spagna, come la vita marina ospita è davvero spettacolare.

3. Formentera (Isole Baleari)

Nelle Isole Baleari ci sono diversi posti spettacolari per immersione, alcuni di loro a Formentera, dove c’è grande visibilità. Vi si possono trovare paesaggi marini variegata come pareti di gorgonie, grotte, relitti, praterie di posidonia e molto di più.

4. Islas Hormigas (Murcia)

Si tratta di una Riserva Marina che è stata protetta dal anno 1995 ed è considerato un vero paradiso subacqueo, oltre ad un esempio di biodiversità e di conservazione. Vi si possono trovare luna di pesce, spiedini, dentici, cernie e molte altre specie di vita marina.

5. Minorca (Isole Baleari)

Questa isola delle baleari è noto per aver spettacolari grotte e grotte sottomarine, oltre per aver acque temperate e così cristallina che la visibilità è perfettamente chiaro fino a 50 metri di profondità. Particolarmente consigliato per le immersioni è Cala Rafalet, con numerose grotte che sono perfetti sia per gli esperti e per i principianti.

6. Cabo de Creus (Girona)

Il Parco Naturale di Cap de Creus è senza dubbio una delle migliori destinazioni per le immersioni subacquee in Spagna, con acque cristalline di una bellezza unica, in cui potrete vedere le pareti di gorgonie, barriere coralline, cernie, tunnel, grotte… un sacco di varietà in modo che l’esperienza è più gratificante e impressionante come possibile.

7. El Hierro (Canarie)

In questa isola, appartenente alla provincia di Santa Cruz de Tenerife, sarete in grado di trovare molte aree di immersione che sono pieni di specie tropicali, tra cui galli blu, pesce palla o murene miliaris. Il suo sottomarino terreno, di origine vulcanica, con diversi tunnel, pareti e grotte.

Lascia un commento