L’arrivo di Raquel Buenrostro in Economia può rafforzare il “muscolo” esportatore del Messico: Indice



L’arrivo di Buenrostro al Ministero dell’Economia è stato ben accolto dall’industria manifatturiera export, sottolineando che apre l’opportunità di continuare con la nuova politica industriale che rafforzerà le filiere produttive.

Il Consiglio nazionale della Maquiladora e dell’industria manifatturiera di esportazione (Indice) Ha assicurato che vedono nella nuova nomina un’opportunità per stabilire un percorso transexennale di dove sta andando lo sviluppo del Messico.

“La nomina dell’insegnante Raquel Buenrostro coincide con l’inizio della politica industriale del Messico annunciato 2 settimane fa dal Ministero dell’Economia, che deve essere legato al settore dell’export poiché l’integrazione delle filiere produttive in Nord Americasoprattutto approfittando del rilancio che gli Stati Uniti stanno dando al loro settore manifatturiero e industriale”, ha scritto il gruppo.

Hanno sottolineato che il Ministero dell’Economia deve affrontare questioni come l’incorporazione di più piccole e medie imprese per rafforzare le catene del valore e le catene di produzione, nonché ridefinire nuovi incentivi in ​​linea con l’impulso che si cerca di dare alle industrie strategiche e manifattura avanzata.

L’IP ha “applaudito” la nomina di Raquel Buenrostro al Ministero dell’Economia, che hanno riconosciuto capacità tecnica e apertura superare quella che considerano la loro sfida principale: le consultazioni di Stati Uniti e Canada nell’ambito del TMEC sulla politica energetica, ha affermato la Confederazione dei datori di lavoro della Repubblica messicana (Coparmex).

“Confidiamo che il nuovo segretario manterrà il dialogo con l’iniziativa privata e proseguirà il lavoro che l’agenzia federale sta svolgendo per riattivare l’economia e rispondere alle controversie presentate da Stati Uniti e Canada”, ha affermato la confederazione.

“Per il tuo ordine precedente, conosciamo le convinzioni e l’apertura del nuovo ministro dell’Economia. L’esperienza e il trattamento rispettoso indicano che esiste un’opportunità per raggiungere il consenso e raggiungere accordi per promuovere il Messico”, ha aggiunto il sindacato dei datori di lavoro.


Coparmex confida che Buenrostro potrà evitare l’installazione di un pannello a causa delle differenze in materia energetica tra Messico e Stati Uniti e Canada, una misura che rappresenterebbe un duro colpo per le finanze pubbliche, per la fiducia internazionale nel Paese e che tradurre in perdite di fine rapporto multimilionarie.

D’altro canto, il Consiglio di coordinamento delle imprese (CCE) ribadisce la posizione dei suoi membri di dialogare con i tre livelli di governo per migliorare l’economia del Paese; assicurare lo sviluppo integrale delle famiglie e promuovere condizioni di concorrenza per stimolare gli investimenti.

“Confidiamo nella sua capacità di pagare per lo sviluppo economico di cittadini e aziende, nonché di lavorare a favore della riattivazione economica del Messico”, ha aggiunto.

La Confederazione delle Camere Industriali degli Stati Uniti del Messico (Concamin) hanno accolto con favore il nuovo segretario nel quale hanno riconosciuto la capacità di dialogo per raggiungere accordi.

“Siamo sicuri che il rapporto tra il nuovo segretario all’Economia e Concamin continuerà ad essere rispettoso e istituzionale, perché hanno uno scopo comune: riattivare e promuovere la crescita dell’economia”, ha affermato l’agenzia.

La Confederazione delle Camere Nazionali di Commercio, Servizi e Turismo (Concanaco-Servytur México) Ha già esperienza nel trattare con Buenrostro dalla collaborazione a beneficio delle 257 camere rappresentate in più di 900 comuni a livello nazionale.

“Dalla Concanaco-Servytur México ci proponiamo di lavorare a stretto contatto con il nuovo capo del Ministero dell’Economia con l’obiettivo di promuovere la crescita economica dell’intero nostro settore, digitalizzazione dei servizi e del commercio”, ha commentato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.