6 città, più rara nel mondo

Siamo tutti abituati a che le città sono pieni di edifici, parchi e tutti più o meno lo stesso da una città all’altra. Oggi vogliamo andare oltre e mostrare le 6 città più rara nel mondo, quelli che saranno una sorpresa dall’inizio alla fine perché non si può vedere uno come un altro ovunque.

È interessante notare che il fatto che una città è raro non significa che non è buono o non vale la pena di una visita, anzi, ti permetterà di vivere un’esperienza unica con tutte le norme di sicurezza.

Queste sono alcune delle città più rara nel mondo

1. Coober Pedy (Australia)

Si tratta di una piccola città mineraria che si trova nel mezzo del deserto Australiano, e la sua grande particolarità è che è completamente sotto terra. Le temperature non sono così alte che la vita sulla superficie è impossibile, quindi si spostarono verso la parte sotterranea.

2. Scacchi Città (Kalmukia)

Questa città che appartiene a Kalmukia, una repubblica caucasica che appartiene alla Federazione russa. E ‘ stato costruito solo pochi anni fa, per ordine dell’ex presidente Kirsan Ilyumzhinov, che era al potere fino all’anno 2010. La sua particolarità è che si tratta di una città interamente dedicata agli scacchi, che è anche una materia obbligatoria in tutte le scuole.

3. Auroville (India)

Un’altra delle città più rara nel mondo è Auroville, fondata nel 1966 con l’idea che potesse diventare un luogo utopico, in cui uomini e donne possono vivere insieme in modo che la comunità e di fraternità. Non è venuto fuori molto bene, ma oggi ci sono migliaia di persone che vivono grazie al turismo che viene loro in una piccola città, che è un sacco.

4. An Najaf (Iraq)

È diventata molto famosa per ospitare il più grande cimiteri del mondo, che è chiamato Wadi Al-Salam. In esso sono sepolti più di cinque milioni di persone, e si stima che ogni giorno ci sono circa 200 cadaveri di più. Per esempio, questa città-cimitero misurato il doppio di quella di Central Park, il famoso parco di New York.

5. Yakutsk (Siberia)

Nel nord-ovest della Siberia è la città che non è molto raccomandabile visitare, in quanto è il più freddo del mondo, tanto che le temperature fino a 60 ° C sotto zero.

6. Al Aziziya (Libia)

All’estremo opposto del caso precedente abbiamo, una città che si trova a circa 50 km da Tripoli e che è il più caldo del mondo. Ci si registra il che è ad oggi la temperatura più alta nella storia, il 57,7 ° C all’ombra, nell’anno 1922. La sensazione termica del sole in una giornata calda può raggiungere 70ºC.

Lascia un commento