6 scienziate più importanti della storia

Tutta la storia ci sono molti scienziati, uomini e donne che hanno lasciato il loro nome inciso a fuoco grazie alle loro scoperte incredibili, tra cui Albert Einstein, Charles Darwin o Isaac Newton, tra gli altri. Anche se è menzionato meno, quello che è certo è che ci sono anche donne gli scienziati che hanno realizzato importanti opere che meritano di essere ricordati.

Si potrebbe fare una lista con tante donne, dedicata alla scienza che si meritano di avere un buco nella storia, ma ci si riduce a 6, forse il più importante, anche se ci sono certamente molti rilevanti non essere in questa lista.

Queste sono le donne più importanti della storia della scienza

1. Barbara McClintock

Specializzato in citogenetica, ha conseguito un dottorato di ricerca in botanica. Ha ottenuto il Premio Nobel per essere un precursore del suo tempo, e rivelano che i geni sono stati in grado di saltare tra i diversi cromosomi, che oggi è un concetto fondamentale nel campo della genetica.

2. Lise Meitner

Questo austriaco era un esperto di fisica nel campo della fisica nucleare e radioattività è stata una parte fondamentale del team che ha scoperto la fissione nucleare, mentre altri erano di riconoscimento. Elemento chimico meitnerium è stato chiamato in suo onore.

3. Augusta Ada Byron

La Contessa di Lovelace era anche un brillante matematico che è morto prima dell’età di 40 anni e che era molto avanti per i suoi tempi. Era la prima programmatrice della storia, che aveva scoperto, grazie a simboli e di regole in matematica che è stato possibile calcolare una serie di numeri.

Lei era quella che prevedeva la capacità che una macchina potrebbe avere per lo sviluppo di calcoli numerici. Lei era la figlia di Lord Byron, uno dei migliori poeti della storia della Letteratura.

4. Jocelyn Bell

Irlandese di nascita, è stato colui che ha scoperto il primo segno di una pulsar, anche se il riconoscimento è ciò che ha portato al suo tutore, Antony Hewish, che ha anche vinto il Premio Nobel per la Fisica a causa di questo.

5. Rosalind Franklin

Morto a soli 38 anni, ha partecipato a un elemento cruciale per la comprensione della struttura del DNA, un settore in cui la sinistra un grande contributo. Possibile anche che lui potrebbe osservare la struttura del DNA con le immagini riprese con i raggi X, ma come in altri casi, il merito è stato per altri. Purtroppo, questo è stato il modello di serie con le conquiste delle donne.

6. Marie Curie

Probabilmente, la più importante delle donne, la scienza non è stata in tutta la storia, ed è difficile per qualcuno di essere in grado di passare. È stato dedicato interamente alla radioattività ed è stato un pioniere in questo campo. Il suo successo è stato tale che ha ottenuto due Premi Nobel, oltre a essere la prima persona a raggiungere i loro. La sua eredità e la sua conoscenza sono essenziali nel presente e continuare a guidare importanti progressi.

Lascia un commento