7 donne pittori più famosi della storia

Nel corso della storia, molte donne è riuscita a superare la discriminazione che aveva verso le donne, a suo tempo, e per raggiungere il successo in diverse discipline. Scientifici, politici, scrittori, attivisti… oggi vorremmo offrire una collezione di donne di pittori più famosi di tutti i tempi, che hanno lasciato un maggiore eredità.

Con molto di ciò che è attualmente in lotta per raggiungere la parità tra uomini e donne, è scioccante per guardare indietro e vedere che un artista non è stata presa in seria considerazione per il semplice fatto di essere una donna. Per fortuna, il tempo passa e le opere di tutte queste donne hanno già avuto il riconoscimento che hanno sempre meritato.

Queste sono alcune delle donne di pittori più famosi della storia

1. Artemisia Genitleschi

Ha vissuto tra 1593-1654 ed è stato un pittore italiano che si è appreso nel laboratorio di suo padre. Della scuola di Caravaggio, Gentileschi è stato premiato tra i grandi artisti della sua epoca attraverso i ritratti che ha svolto, oltre che per le sue scene con eroine della bibbia. Era un pittore di corte e la prima donna a entrare in Accademia del Disegno di Firenze. Il suo lavoro è stato “Giuditta e Oloferne ” Uffizi”.

2. Mary Cassatt

Ha vissuto da 1844-1926. È stato un pittore e incisore, noto soprattutto per il suo lavoro con le madri e i bambini. Andò a studiare in Francia, e Edgar Degas è diventato il suo mentore, da cui ha imparato il dominio dei dolci e la tecnica dell’incisione. Il suo lavoro è stato “Il giro in barca”.

3. Camille Claudel

Ha vissuto tra 1864-1943 ed è stato uno scultore impressionista francese che per anni è stato assistente, modella e amante di Auguste Rodin. Aveva un sacco di successo con la propria officina, ma ha cominciato a soffrire di esaurimenti nervosi al punto di chiudersi nel loro laboratorio e distruggere le loro opere. I loro ultimi 30 anni di vita sono stati spesi in un ospedale psichiatrico, su richiesta della sua famiglia. Il suo lavoro è stato “età matura”.

4. Beatrix Potter

Ha vissuto da 1866-1943, ed è stato uno scrittore e illustratore, che sono riusciti, in particolare, con le sue storie illustrate per i bambini, che hanno venduto più di 40 milioni di copie. Anche avuto successo con acquerelli e disegni. Il suo lavoro è stato “Perico, el conejo travieso” (Peter Coniglio).

5. Georgia O’keeffe

Ha vissuto da 1887-1986, ed è stato un pittore con uno stile così personale che non possono essere associate a qualsiasi mossa particolare. Le opere con le quali egli era di maggior successo sono stati i paesaggi del deserto e la serie su larga scala di fiori. Ha avuto un grande riconoscimento nella vita, così tanto che è diventato una delle icone della cultura americana. Il suo lavoro è stato “una Serie di gigli di nero”.

6. Tamara de Lempicka

Ha vissuto tra 1898-1980, e 10 di questi anni a Parigi avendo un grande successo negli anni 20. Il suo stile era geometriche, figurativo e look glamour, diventando l’artista più importante di Art Deco. Era specializzata in figure femminili, il lusso, l’erotismo e la moda. Il suo lavoro è stato “self-Portrait, o Tamara nel verde Bugatti”.

7. Frida Kahlo

Ha vissuto da 1907-1954 ed è una donna con un peso importante nella storia, e non solo per il fatto di essere donne pittori più importanti. Il suo lavoro è molto biografiche e ha uno stile molto personale che ha fatto successo, rimane ancora oggi una delle principali icone del femminismo in tutto il mondo.

Lascia un commento