6 luoghi abbandonati in Spagna che si deve visitare

Ci sono luoghi abbandonati in Spagna che sono molto attraente, spazi che per qualsiasi motivo sono stati abbandonati e che oggi sono diventate un punto di interesse che migliaia di persone a visitare in qualsiasi momento dell’anno. Edifici, mezzi di trasporto, strade,… praticamente in ogni città è possibile trovare uno spazio abbandonato.

Molti di questi siti sono stati testimoni di eventi negativi, autentici drammi che resterà per sempre nella memoria e che rende questi luoghi hanno una maggiore attrazione ancora.

Questi sono alcuni luoghi abbandonati in Spagna che vale la pena di conoscere

1. Nave fantasma dell’isola di Fuerteventura

In playa de Garcey sul canarie isola di Fuerteventura troverete la Star Americana, una nave che a suo tempo è stato un transatlantico chiamata a competere con il Titanic. Era anche una nave da guerra per poi diventare in un hotel di lusso che stava per essere sempre ancorata al largo della costa di Bangkok, ma non è mai arrivato. I suoi resti sono visibili ancora oggi in questa spiaggia canaria, nel comune di Pajara e Puerto del Rosario, la capitale dell’isola, c’è un bar che si chiama “Il Relitto”, che è decorato con pezzi della nave.

2. Castello dell’Inferno della Colonia Güell

Questa fortezza del X secolo, la Torre Salvana, ed è conosciuto come il Castello di Inferno dalle storie là fuori su fenomeni paranormali al suo interno. Si trova nella Colonia Güell a Santa Coloma de Cervelló (Barcellona). Si tratta di un luogo emblematico che è diventata una zona di culto per gli amanti del mistero.

3. Rovine di Belchite

Le rovine di Belchite sono una parte molto importante della nostra storia, un’area in cui più di 5.000 persone hanno perso la vita in pochi giorni del 1937, durante la Guerra Civile. Nel 1964, l’ultimo vicini lasciato la zona in rovina per spostare a Belchite Nuevo, e la parte vecchia è stata solo per i visitatori e anche le riprese di un film. Questo comune si trova a 50 km da Saragozza.

4. La vecchia segheria di Ekai

Un altro uno dei luoghi abbandonati in Spagna che vale la pena di scoprire è questa segheria che oggi è abbandonato e in cui il tempo viene elaborato dal legno che sarebbe stata una parte importante nell’economia industriale di navarra del XX secolo. Cessato la sua attività nel 1990 e da allora è stato abbandonato, anche se il governo navarro facendo piani per ristrutturare l’area e fare uso di esso come spazi culturali.

5. Fabbrica d’armi di Orbaitzeta

Nel villaggio di Orbaitzeta, Navarra, c’era una fabbrica di armi che è stato attivo nel corso di 10 anni, chiudendo le sue porte nel 1884. Si tratta di una zona di conflitto, al confine con la Francia, e non c’erano armi, di munizioni e di molte armi in più, come ho già avuto un sacco di produzione. Si è ora in rovina, ed è stata dichiarata Bene di Interesse Culturale per l’anno 2007.

6. Forte San Cristobal

Questo hotel a fort fuggito nel maggio 1938, 795 prigionieri repubblicani, la più grande perdita nella storia del nostro paese. A quel tempo c’erano 2.497 detenuti, e 221, caduto durante la fuga. Il suo nome ufficiale è il Forte di Alfonso II, ma è noto come il Forte di San Cristóbal. Ha smesso di essere una prigione, nel 1945, e da allora è un luogo abbandonato che riceve un sacco di visitatori. È sul monte di Ezkaba, in Navarra.

Lascia un commento