Le 10 migliori mercati in Spagna

I mercati di scorte hanno vissuto una grande trasformazione negli ultimi anni, e mentre prima era solo un posto con un paio di bancarelle per comprare il cibo, ora ci sono molti che sono vere e gastronomiche centri. Oggi vogliamo mostrarvi alcuni dei migliori mercati di Spagna, quelli in cui troverete un’architettura che è più speciali e servizi di qualità superiore.

Niente di meglio per testare la cucina di un luogo ideale per il vostro mercato e provare tutti i tipi di prodotti, molti dei quali preparati e cucinati in tutti i bar che ci sono sicuramente in quelle strutture.

Questi sono i migliori mercati in Spagna

1. Il mercato di San Miguel (Madrid)

È in centro, in Plaza de San Miguel, vicino a Plaza mayor, e ha più di 100 anni di storia. Oltre ad acquistare prodotti si può anche prendere qualcosa nel loro bar, come le birre artigianali, che sono deliziosi. Chiuso il lunedì, e il resto della settimana è aperto dalle 10 del mattino.

2. Il mercato La Boqueria (Barcellona)

CNN recentemente incoronato come il miglior mercato al mondo, e non c’è dubbio che il mercato principale della città è un vero e proprio spettacolo. Inaugurato nel 1840, vi si possono trovare i macellai, pescatori, raccoglitori e agricoltori che vendono prodotti locali di ottima qualità. Ci sono 300 posti a sedere che si possono incontrare con degustazione di vino, succhi di frutta e anche i concorsi di cucina. Aperto dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:30.

3. Il Mercato Centrale (Valencia)

È il più grande mercato in Europa, grazie agli oltre 1.200 posizioni che si possono trovare in esso con tutti i tipi di prodotti, soprattutto fresco. I punti salienti sono il pesce e frutti di mare della zona, e, naturalmente, ci sono diversi punti in cui è possibile gustare la tipica paella con un delizioso vino. Si trova in Piazza Città di Bruges, ed è aperto dal lunedì al sabato, dalle 7:00 alle 15:00.

4. Lonja del Barranco (Siviglia)

Sulle rive del Guadalquivir, è questo il mercato in cui ci sono più di 20 i messaggi con più di un centinaio di proposte come sono le tapas, dolci, sushi, vini, formaggi, ecc…. È in Calle Arjona e apre alle 10 del mattino ogni giorno, tranne il lunedì che è chiuso.

5. Mercado del Puerto (Las Palmas de Gran Canaria)

E ‘ stato il primo mercato alimentare delle Isole Canarie, diventando un gastromercado, e di certo ancora oggi è uno dei migliori mercati in Spagna. Ci potete trovare i prodotti con ingredienti freschi e in città, degustazione di cabine e una grande varietà di attività culturali, musica dal vivo, DJ, feste, mercati e molto altro ancora. È in Calle Albareda, ed è aperto dal lunedì alla domenica:12: 00.

6. Mercato di la Merced (Málaga)

Nel centro storico di malaga è il mercato principale della città, un riferimento gastronomico grazie alla sua ampia offerta, sia in gastronomia e vini. Ci sono anche attività sociali e culturali, come la musica, il cinema, il teatro, le arti visive e di più. Chiuso il lunedì, e il resto della settimana si apre alle 11:00.

7. Mercado de San Ildefonso (Madrid)

Un altro mercato della capitale, in questo caso, situato in Via Fuencarral 57. Ha tre piani, ciascuno con 18 posti a sedere, e inoltre ci sono bar e terrazze a sedersi a prendere qualcosa in silenzio. Aperto dal lunedì alla domenica dalle 13:00 alle 1:00.

8. Vittoria Del Mercato (Cordoba)

È il primo mercato enogastronomico andaluso e si trova in una struttura di forgiatura del XIX secolo. Hai quasi 30 posti in cui ci sono prodotti freschi e di altri preparati a gustare. Chiuso il lunedì, e il resto della settimana, si apre alle 10:00.

9. Bancarelle Del Mercato (Madrid)

Più che un mercato è un centro di svago e gastronomia, il più grande in Europa. In esso ci sono diversi spazi, come un palco per un cocktail, un patio per tapas e aree di mangiare. Di solito ci sono spettacoli musicali. Chiuso il lunedì, il resto della settimana si apre alle 12:00.

10. Mercato Princess (Barcellona)

È il secondo di una città che è tra i migliori mercati in Spagna, e in questo caso si trova in un bellissimo palazzo del XIV secolo nel quartiere del Born. Si tratta di un nuovo concetto di mercato in cui, oltre a comprare i prodotti, si può godere di posti di live cooking, tapas, cocktail, tapas, birre artigianali e molto altro ancora. Aperto dal mercoledì alla domenica, dalle 12:30 alle 23:45.

Lascia un commento