I 9 migliori calette di Minorca

Minorca è una delle destinazioni turistiche più attraenti del nostro paese, un’isola sulla quale troverete splendide spiagge e luoghi magici in cui poter godere la vostra vacanza. Oggi vogliamo fare una recensione dei migliori calette di Minorca, luoghi che merita certamente una visita, almeno una volta nella vita.

Questa isola è una delle Isole Baleari, che non ha perso la sua essenza, perché il turismo, come è accaduto con il Maiorca e Ibiza, per esempio.

Questi sono alcuni dei migliori calette di Minorca

1. Cala Macarella

È la spiaggia più famosa dell’isola, in una baia paradiso che non ha nulla da invidiare alle cartoline delle migliori spiagge dei caraibi. Si consiglia di andare presto in quanto è la cala in più per i turisti ci sono, e se si desidera maggiore privacy è possibile intraprendere una strada che non c’è per andare a Cala Macarelleta, che è l’ideale per i nudisti.

2. Cala Mitjana

Le acque cristalline e incontaminate di sabbia bianca e un ambiente di boschi di pini è ciò che dà questa meraviglia della cala, un paesaggio da sogno.

3. Cala Turqueta

Si tratta di una meravigliosa baia di acque turchesi, sabbia bianca e molti alberi di pino, come quello di cui sopra. È meno frequentata rispetto alle due precedenti, che è un punto in più se si vuole tranquillo e nulla di sovraffollamento. A 10 minuti di distanza c’è un ampio parcheggio per lasciare l’auto in cui c’è anche uno snack bar e bagni.

4. Cala Pregonda

Non solo è uno dei migliori calette di Minorca, è anche il più famoso, tanto che ha anche apparso sulla copertina di due album di Mike Oldfied. Nel nord dell’isola, in un’area marina protetta, e la sabbia ha un colore tra l’oro e il rosso che è spettacolare.

5. Cala Tortuga e Cala Presili

Li abbiamo messi insieme, perché sono due cale, vergine e senza alcun tipo di servizio. Sono nel Parco Naturale di s’albufera des Grau, un luogo protetto che si trova a est dell’isola ed è stata dichiarata Riserva della Biosfera. Le insenature, le acque cristalline e sabbia bianca, frequentata da nudisti.

6. Cala Escorxada

Senza dubbio, merita di essere dei migliori calette di Minorca, in quanto è la più bella, situato nell’Area Naturale di Speciale Interesse , che vanno da Binigaus Cala Mitjana. Si tratta di una vergine spiaggia di sabbia bianca e acque turchesi che non dispongono di servizi, e ci sono pochissime persone, perché è isolata e di difficile accesso. Di solito c’è troppa azione delle onde quando il vento soffia forte.

7. Cala Galdana

Questo cove dispone di più di 400 metri e si trova nel sud dell’isola, molto vicino alle spiagge di Cala Macarella. Si tratta di una baia di famiglia urbana è molto preparato per il turismo , perché dispone di servizi quali lettini, negozi, bar, ecc

8. Cala Morell

Un altro cove urbano, in questo caso, solo 80 metri di lunghezza e 50 di larghezza, e la sua posizione è molto protetta dal vento. Nel nord dell’isola ha un po ‘ di sabbia, c’è soprattutto rocce che sono lisce e si può mettere l’asciugamano lì, senza un problema. È ideale per le immersioni o lo snorkeling.

9. Cala Talaier

Si tratta di una piccola baia e vergine che è a sud della Cittadella, con acque turchesi e sabbia bianca. Si tratta di un vero e proprio paradiso a causa della sua vegetazione e i suoi dintorni, un torrente pieno di magia.

Lascia un commento