I 10 migliori piloti della storia

Il motociclismo è uno sport che più gli interessi generati in tutto il mondo, di qualcosa che è accaduto sempre lungo la storia. Oggi vogliamo fare una recensione dei migliori piloti di tutti i tempi, chi più impronta che hanno lasciato per qualche motivo.

Circa 100.000 persone si riuniscono in ogni circuito di continuare a vivere il concorso, oltre ai milioni che lo rendono attraverso la tv. Non c’è dubbio che questo concorso è pura adrenalina e si vive con molta intensità. In questo elenco pubblicheremo per il tempo e non per il meglio, perché è molto difficile per impostare il parametro.

Questi sono i migliori piloti della storia

  1. Carlo Ubbiali: è stato uno dei primi grandi campioni del concorso, che ha fatto sì che sempre più persone sono aficionaran a questo sport. E ‘stato il dominatore assoluto nel decennio degli anni’ 50, grazie ai suoi 9 titoli mondiali.
  2. Jim Redman: ha vinto 6 titoli mondiali nelle categorie di 250 e 350 cc.
  3. John Surteesè l’unico pilota nella storia ad aver vinto un campionato del mondo di motociclismo e un altro da Formula 1. Un genio delle tracce e la velocità. Ha 7 titoli mondiali in moto in diverse categorie, e quando ha cercato la sua fortuna con le auto è proclamato anche il campione in una occasione, nel 1964.
  4. Phil Read: non c’è dubbio che è uno dei migliori piloti della storia, perché i suoi successi includono 7 titoli mondiali.
  5. Mike Hailwood: ha fatto la storia soprattutto attraverso il raggiungimento di record del mondo, impressionante, così come per essere un campione nella classe 250 e runner-up in 500cc nello stesso anno.
  6. Giacomo Agostini: considerato da molti come il migliore della storia, qualcosa che non è logico, dal momento che ha vinto 15 titoli mondiali, un marchio che è molto difficile da superare. Ha anche il record di vittorie con 122, oltre a 117 giri veloci e 159 podi.
  7. Ángel Nieto: morto un anno fa, dopo un incidente con un quad, la moto è stata un vincitore nato, che è stato proclamato campione in 13 occasioni, o come direbbe lui, in 12+1. Un pilota deve in spagnolo sport, che ha aperto la strada a tanti giovani, e reso pubblico aficionara per le moto.
  8. Michael Doohan: nel decennio degli anni ‘ 90 c’era un pilota che potrebbe fare ombra a Doohan, che ha vinto 5 titoli mondiali di fila. La cosa più impressionante è che è successo dopo quasi perso la gamba destra in un incidente di Assen.
  9. Valentino Rossi: il pilota italiano è uno dei migliori piloti di tutti i tempi, grazie soprattutto al 9 titoli mondiali che ha.
  10. Marc Marquez: è stato il campione del mondo più giovane della storia, dato che è riuscito per la prima volta dopo 20 anni. Fino al momento in cui è stato incoronato campione, in 6 diverse occasioni, e probabilmente fare un paio di più prima di andare in pensione.

Lascia un commento