I 7 migliori film sui televisione

La televisione è un mondo che è molto interessante e presenta molti punti di vista, alcuni di loro mostrato in film che hanno riscosso molto successo e sono stati molto fedeli alla realtà. Oggi vogliamo raccogliere i migliori film in televisione, tutte molto interessanti e vale la pena vedere in occasione.

Non solo hai fatto un sacco di serie incentrata sulla vita e il funzionamento di una rete televisiva, o di un produttore, ci sono anche un paio di film che hanno avuto il coraggio di riflettere questo.

Questi sono alcuni dei migliori film in tv

1. “Buona notte e buona fortuna”

Diretto da George Clooney nel 2005, mostra un giornalista e conduttrice modello che ha combattuto contro tutto per essere in grado di dare, ogni notte, la vera novità, a prescindere. È in bianco e nero.

2. “Quiz Show” (“Il dilemma”)

Diretto da Robert Redford nel 1994, dimostra come sia all’interno di uno show televisivo che si suppone di famiglia e di insegnamento , ma in realtà è una rete di bugie, inganni, hacking, l’inganno, la competitività e tradimenti.

3. “Magnolia”

Diretto da Paul Thomas Anderson, è senza dubbio uno dei migliori film in tv che mostrava un bambino prodigio di uno show televisivo caduto in miseria, quando è stato rimosso.

4. “Al filo de la noticia”

Diretto da James L. Brooks nel 1987, racconta la storia di un veterano reporter che aspira a essere il sostituto di un relatore che si è ritirato.

5. “Il reporter”

Diretto da Adam McCay nel 2004, si svolge negli anni 70 per visualizzare un’altra guerra da diventare il presentatore della notizia, qualcosa che dà un sacco di prestigio nel settore, negli Stati uniti.

6. “La sfida”

Diretto da Ron Howard nel 2008, è uno dei più interessanti e migliori film in televisione di tutti i tempi. Mostrato ai giornalisti luminose e non si fermano fino a quando essi ottenere la risposta che stai cercando e si concentra sulle interviste che il giornalista Robert Frost eseguita presso l’ex presidente Richard Nixon.

7. “The Truman Show”

Da non perdere in questa collezione, questo film, diretto da Peter Weir e interpretato da Jim Carrey nel 1998. Si concentra sulla vita di un giovane uomo la cui vita è un reality-show, un “Grande Fratello” in continuo emesso da che è nato in una città immaginaria, che è una televisione. Tutti i suoi rapporti sono di script… ma non lo sa.

Lascia un commento