I 5 migliori giocatori di basket della storia

Quando finiscono le stagioni sportive sempre fatto in tutte le liste con i migliori in ogni sport, entrambi i giocatori e gli allenatori, oltre gli obiettivi, i migliori cesti… E, naturalmente, aggiornati gli elenchi con i migliori di sempre. Oggi stiamo andando a concentrarsi sul cestello per mostrare i migliori giocatori di basket della storia.

Quando si parla di basket sempre pensare a Michael Jordan, probabilmente il numero uno di e che sembra difficile che non si può prendere la posizione di sempre, anche se ci sono alcuni che sono molto vicino.

Questi sono alcuni dei migliori giocatori di basket di tutti i tempi

1. Michael Jordan

È chiaro che il numero uno deve essere per lui. Ritirato nel corso dell’anno 2003, ha avuto il tempo di vincere 6 anelli in NBA con i Chicago Bulls, hanno la media più alta nella storia del concorso (30,1), vincendo 10 titoli di capocannoniere, 6 MVP delle Finali, 5 MVP della stagione, un membro del miglior quintetto NBA in 10 occasioni, il leader ruba per 3 stagioni… dati imbattibili.

2. Kareem Abdul-Jabbar

Iniziato come rookie dell’anno nella sua prima stagione, e ha iniziato una brillante ascesa che è diventato una leggenda. Vincitore dell’anello di sei volte MVP della stagione in sei, MVP delle Finali in due, 10 volte nel miglior quintetto, 5 volte nel miglior quintetto difensivo atleta dell’anno nel 1985, il primo giocatore nella storia a giocare 20 stagioni nella NBA… UN track record di incredibile.

<span class=”title3″3. Lebron James

Senza dubbio una delle migliori degli ultimi anni e uno dei migliori di tutti i tempi, ma l’ombra di Giordania e Abdul-Jabbar è molto allungata. Ha vinto l’anello in 3 occasioni, due volte con i Miami Heat e uno con i Cleveland Cavaliers. Attualmente gioca per I los Angeles Lakers.

4. Magic Johnson

Giocato in los Angeles Lakers per 12 stagioni e tra i suoi successi includono essere un 5 volte campione NBA, 3 volte a stagione MVP, 9 volte nel miglior quintetto, 12 volte All Star, 3 volte MVP delle Finali, 4 volte leader negli assist, 2 volte leader a ruba, record di presenze nei play-off, in una carriera intera, 2 volte MVP dell’All Star record per il punteggio più alto per un rookie in una partita delle Finali, il campione olimpico e ha anche una stella sulla Walk of Fame di Hollywood.

5. Larry Bird

Ha giocato 13 stagioni nella NBA, tutti i Boston Celtics, che si è ritirato il suo numero 33 quando era. Tra i suoi successi sono da rookie dell’anno, 12 volte All Star, MVP della stagione 3 volte, MVP dell’All Star una volta, 4 volte meglio di tiro percentuale, 3 volte vincitore del concorso di triple, 9 volte nel miglior quintetto… e campione NBA in tre occasioni.

Lascia un commento