I 10 monumenti più famosi d’Europa

I monumenti sono molto importanti luoghi turistici, tutti vogliono visitare per la sua bellezza, per la sua storia o per qualsiasi altro motivo. Ogni volta che si visita una città, è molto comune per ottenere le foto nei loro luoghi più emblematici, quindi si consiglia di fare la loro conoscenza. Oggi vorremmo fare una compilation con i monumenti più famosi d’Europa, quelli che dovrebbero visitare il sì o sì, almeno una volta nella vita.

Il turismo è molto importante in molti luoghi, praticamente in ogni angolo del pianeta, ha qualcosa da offrire a persone al di fuori della zona per scoprire la sua terra, la sua gente, la sua cultura… I monumenti dire molto su un luogo, e molti di loro sono anche impressionante.

Questi sono i monumenti più famosi d’Europa

1. Torre Eiffel (Parigi)

La capitale francese ospita il monumento più famoso e riconoscibile di tutta l’Europa, e uno dei più in tutto il mondo. Un’icona del paese, è stato progettato da Gustave Eiffel nel 1889 e ha un’altezza di 324 metri. È il monumento di pagamento più visitato al mondo, con più di 7 milioni di persone all’anno negli ultimi due.

2. Colosseo (Roma)

Questa ellittica anfiteatro si trova nel centro della città ed è stato il più grande anfiteatro dell’Impero Romano. Attualmente è considerato uno dei dell’ingegneria e dell’architettura romana, che è più importante, oltre ad essere il più grande anfiteatro del mondo, con una capacità di 80.000 spettatori.

3. Big Ben (Londra)

In Inghilterra è anche uno dei monumenti più famosi d’Europa, bene, infatti, ci sono molti altri che si trovano nel paese, più precisamente nella sua capitale. Anche se hanno cambiato il nome per essere chiamato Elizabeth Tower, è ancora conosciuto come il Big Ben e si tratta di una torre che ospita la grande campana dell’orologio del Palazzo di Westminster. Dispone di 11 piani.

4. Cattedrale di san Basilio (Mosca)

Andiamo ora alla Russia, a Mosca, Piazza Rossa, a vedere questa chiesa ortodossa fu costruito per ordine di Ivan il Terribile. Secondo la leggenda, Ivan tagliare gli occhi dell’architetto quando ha completato la costruzione per assicurarsi che lui non avrebbe mai potuto costruire un monumento o di un edificio più bello di San Basilio.

5. Torre di Pisa (Pisa)

In questa città è il famoso campanile, conosciuta in tutto il mondo da essere inclinato da una parte, qualcosa che stava succedendo con il tempo in un modo del tutto involontaria, perché si mette una base errata nel terreno al momento della sua costruzione. Misura 55 metri di altezza e la sua costruzione è iniziata nel 1173 e non era finito fino al 1372, quasi 200 anni dopo.

6. Il Tower Bridge (Londra)

Un altro simbolo di londra tra i monumenti più famosi d’Europa e che è una parte del Ponte di Londra, che fu costruito per ridurre la congestione del traffico in città senza intaccare il traffico del fiume, fiume Tamigi, è solo a piedi.

7. La Sagrada Familia (Barcellona)

In Spagna abbiamo uno dei più spettacolari monumenti del continente, una enorme chiesa cattolica, che ha iniziato la costruzione nel 1882 e ancora non ha finito a questo giorno. Il grande intrigo è quello di sapere se un giorno vedremo circondata da gru e se si sta andando a finire, forse sì, ma forse non fino a quando non sono passate diverse generazioni. Gaudi ha progettato e ordinò la sua costruzione fino alla sua morte nel 1926, e da allora, diversi architetti hanno continuato con il lavoro. Pur non essendo finito, è Patrimonio dell’Umanità.

8. L’Arc de Triomphe (Parigi)

Un altro dei gioielli della capitale francese, e rende omaggio a coloro che hanno combattuto e sono morti per la Francia nella Rivoluzione francese e le Guerre Napoleoniche. Nel loro superfici esterne e interne sono incisi i nomi di tutte le vittorie e di francese generale in quelle gare.

9. Acropoli di atene (Atene)

È l’acropoli, il più importante della Grecia e un luogo che si deve visitare, un’antica cittadella che sorge su un alto sperone roccioso sopra la città di Atene. Ci sono i resti del Partenone e di altre strutture altrettanto importante, ma forse meno famosa.

10. Fontana di Trevi (Roma)

Nella capitale ci sono tanti luoghi di interesse, una delle più questa fonte si trova nel quartiere di Trevi è situato a 26 metri di altezza e 50 di larghezza. Narra la leggenda che se si lancia una moneta il vostro essere interiore, schiena a schiena, sopra la spalla, si farà in modo di restituire alla città nel futuro. È una delle 7 Meraviglie d’Europa.

Lascia un commento