Gli 8 paesi più ricchi del mondo

La ricchezza è soprattutto in paesi petroliferi, quelli che più soldi grazie al petrolio. Per sapere quanto la ricchezza o la povertà che c’è in un paese usiamo PIL (PPA) pro capite, una cifra che corrisponde a variazioni o modifiche tra valute diverse nazioni. Oggi vogliamo mostrarvi i paesi più ricchi del mondo… sei mai stato a un di loro? Cosa ti piacerebbe visitare?.

Sul lato opposto, per la ricchezza che ci sono povertà, con il Burundi come il paese più povero, con un PIL (PPP) di solo 727 dollari pro capite. Come abbiamo visto in un elenco di alcuni giorni fa, seguita dalla Repubblica centrafricana, Repubblica Democratica del Congo, Malawi, Niger e il Mozambico.

Questi sono i paesi più ricchi del mondo

1. Qatar

Il primo della lista, grazie quasi esclusivamente il petrolio, che occupa quasi il 70% delle entrate del suo governo e l ‘ 85% provenienti dalle esportazioni. Ha un PIL (PPA) pro capite 128.487 di dollari. Si tratta di un paese che, grazie al petrolio, è cresciuto enormemente negli ultimi 15 anni, passando da quasi un paese povero al più ricco.

2. Lussemburgo

Questo piccolo paese europeo ha un PIL (PPP) di 109.199 dollari pro capite, il che rende il paese più ricco d’Europa. Il suo settore finanziario è il suo punto forte, oltre alla loro politiche di bilancio.

3. Brunei

È un paese quasi sconosciuto a coloro che vivono al di fuori dell’Asia, ma è uno dei paesi più ricchi del mondo grazie al suo PIL (PPP) di 81.612 dollari pro capite. Ha conosciuto una grande crescita economica degli ultimi anni, grazie alle risorse naturali come petrolio, carbone e gas naturale.

4. Irlanda

Il suo PIL (PPP) è 77.670 dollari pro capite è il secondo paese europeo più ricco, che è noto per essere moderno e di essere in costante crescita. I suoi abitanti beneficio di una politica è molto gratificante con le tasse più basse.

5. Norvegia

Il governo ha sempre rafforzato la propria economia al fine di dare supporto ai cittadini, che è stato raggiunto con successo, visto i bassi livelli di disoccupazione e la disuguaglianza che c’è nel suo territorio. Il suo PIL (PPA) pro capite è 74.318 di dollari ed è dovuto soprattutto al petrolio e di energia idroelettrica.

6. Emirati Arabi Uniti

La sua economia è aperta e liberale, basata sullo sfruttamento di petrolio e gas naturale, che ha permesso di avere un PIL (PPA) pro capite 70.262 di dollari.

7. Kuwait

Questo piccolo paese asiatico ha un’economia piccola, ma molto ricca, con un PIL (PPA) pro capite 66.982 di dollari. Il loro olio ricavi costituiscono quasi la metà del PIL del paese, e un account con un 10% delle riserve di petrolio nel mondo.

8. Svizzera

L’ultimo nostro elenco di un paese europeo, che ha una delle economie più moderno, stabile e potente di tutto il mondo. La svizzera ha un PIL (PPA) pro capite 64.988 di dollari ed è sede di grandi aziende multinazionali, oltre ad essere molto importante per l’industria chimica e farmaceutica.

Lascia un commento