6 parchi urbani più belli di Spagna

I parchi sono dei veri polmoni per la città, aree per il tempo libero, che può accogliere persone di tutte le età per giocare, fare sport, passeggiare o semplicemente riposare. Oggi vogliamo mostrarvi i parchi urbani più belli in Spagna, quelli che hanno una bellezza unica e molto speciale.

Un parco non è semplicemente una zona con giardini, alberi e un paio di panchine per sedersi, ci sono parchi che sono autentici paradisi per cui vale la pena investire tempo per godere di loro e si sentono loro.

Questi sono i parchi urbani più belli di Spagna

1. Maria Luisa park (Siviglia)

E ‘ stato inaugurato nel 1914, e poi, anni dopo, per l’Esposizione Iberico-americana del 1929, fu costruita la famosa piazza di Spagna nel suo interno. In essa si può vedere stagni, fontane, monumenti e una vegetazione spettacolare.

2. Parco del Capriccio (Madrid)

Senza dubbio, è il parco più bello della città, anche se è il Parco del Retiro che prende quasi tutta la fama. Fu costruita tra il 1787-1839 e i suoi 14 ettari di querce, cipressi, lecci, cedri, pini e castagni, tra gli altri. C’è anche la Piazza del Capriccio, il palazzo, un laghetto o fontana dei Delfini e le Rane.

3. Il Parco Güell (Barcellona)

Un altro dei parchi delle città più belle della Spagna, senza dubbio, questo è Barcellona, una meravigliosa opera di Gaudì , che ha aperto nel 1922, ed è stata dichiarata Patrimonio dell’umanità dall’UNESCO nel 1984. Si distingue, soprattutto, un originale e colorato decorazione, unico al mondo.

4. Parque del Retiro (Madrid)

È il parco più famoso della città, assolutamente da visitare per i turisti e offre un’estensione di 125 ettari, si sviluppa su più di 15.000 alberi. I punti salienti sono il Crystal Palace o il Grande Stagno, in cui si può fare una gita in barca e vedere molte anatre.

5. Genovés Park (Cadice)

Inaugurato alla fine del XVIII secolo ed è circondato da antiche mura della città, vicino al centro storico e il mare. Ospita una moltitudine di specie di piante, e deve il suo nome al giardiniere Eduardo Genovese e Puig, che alla fine del XIX secolo divenne una spettacolare vetrina botanico e ha cambiato il suo design a quello che hai già.

6. Giardini del Fiume Turia (Valencia)

Questo fantastico parco urbano di valencia è stato inaugurato nell’anno 1986 ed è il più grande di tutto il paese. Il parco attraversa quasi tutta la città e segue il letto del fiume Turia, da qui il suo nome.

Lascia un commento