Per “cavallo danzante”? Casimiro Zamudio, cantante dei Mi Banda El Mexicano, è ricoverato in ospedale


Il fondatore, leader e Il cantante del gruppo Mi Banda el Mexicano, Casimiro Zamudio, è stato ricoverato in ospedale “ultimo momento” a Mazatlán, Sinaloam a causa di un’infezione delle vie urinarie.

Lo ha annunciato Sergio Gómez, pubblicista di Mi Banda El Mexicano, attraverso una pubblicazione realizzata lunedì 14 novembre sul suo profilo Instagram.

Secondo i primi rapporti, Lo stato di salute di Casimiro Zamudio è dichiarato stabiledopo essere stato ricoverato in ospedale da venerdì scorso, 11 novembre.

Perché Casimiro Zamudio, cantante dei Mi Banda El Mexicano, è stato ricoverato?

Lo rileva il post su Instagram Casimiro Zamudio ha dovuto essere ricoverato in ospedale dopo aver presentato un’infezione del tratto urinario.

Il problema di salute è sorto venerdì scorso, quando Mi Banda El Mexicano era in tournée in California, dove avrebbe tenuto alcune presentazioni. Secondo la pubblicazione, “Alan, suo figlio, ha dovuto portare avanti lo spettacolo” a causa del disagio di Casimiro Zamudio.

Don Casimiro Zamudio, leader e voce di Mi Banda el Mexicano al suo arrivo a San Francisco, in California, si è sentito male e subito è stato trattato, causando un’infezione delle vie urinarieche gli ha impedito di non poter tenere uno spettacolo a Redwood City, CA di notte, motivo per cui Alan Zamudio è intervenuto e ha dato vita allo spettacolo, perché la sua gente non vedeva l’ora, cantando tutti i successi di Mi Banda El Un messicano protetto dai suoi colleghi musicisti, ha fatto lo spettacolo completo, lasciando il suo pubblico soddisfatto.

“Così Alan dimostra il legno che porta, purtroppo Casimiro ha dovuto essere ricoverato in ospedale per essere a conoscenza del suo stato di salute generale. Pronta guarigione @casimirozamudiosoficial ”, indica la pubblicazione.

Cos’è un’infezione del tratto urinario?

Secondo il CDC degli Stati Uniti, queste sono infezioni comuni che si verificano quando i batteri entrano nell’uretradi solito dalla pelle o dal retto, e infettano il tratto urinario.

Diverse parti del tratto urinario possono essere interessate da un problema di salute come quello presentato dal leader di Mi Banda El Mexicano; tuttavia, l’infezione della vescica, nota come cistite, è il tipo più comune.

L’infezione renale (pielonefrite) è un altro tipo di infezione del tratto urinario.il sedere è meno comune dell’infezione della vescica, ma più grave, indicano le autorità sanitarie.

Fattori di rischio per un’infezione del tratto urinario

Il CDC afferma che “alcune persone corrono un rischio maggiore di contrarre un’infezione del tratto urinario. Il Infezioni urinarie sono più frequenti nelle donne perché l’uretra delle donne è più corta e più vicina al retto. Questo rende più facile per i batteri entrare nel tratto urinario.

Altri fattori che possono aumentare il rischio di contrarre infezioni urinarie sono:

  • Una precedente infezione urinaria.
  • attività sessuale.
  • Cambiamenti nei batteri che vivono all’interno della vagina (flora vaginale). Ad esempio, la menopausa o l’uso di spermicidi possono causare questi cambiamenti.
  • Gravidanza.
  • Età (gli adulti più anziani e i bambini piccoli hanno maggiori probabilità di contrarre infezioni del tratto urinario).
  • Problemi strutturali nel tratto urinario, come un ingrossamento della prostata.
  • Scarsa igiene, ad esempio, nei bambini che stanno imparando ad andare in bagno.

Sintomi di infezioni del tratto urinario

I medici lo sottolineano i sintomi più comuni di un problema di salute come quello sofferto da Casimiro Zamudiovocalist e leader di Mi Banda El Mexicano sono:

  • Dolore o bruciore durante la minzione.
  • Urinare frequentemente.
  • Sentire il bisogno di urinare anche se la vescica è vuota.
  • Sangue nelle urine.
  • Pressione o crampi all’inguine o al basso addome.

I sintomi di un’infezione renale possono includere:

  • Febbre.
  • Brividi che fanno tremare.
  • Dolore nella parte bassa della schiena o laterale.
  • Nausea o vomito.
  • I bambini più piccoli potrebbero non essere in grado di dirti quali sintomi di IVU hanno. Sebbene la febbre sia il segno più comune di un’infezione del tratto urinario nei neonati e nei bambini piccoli, la maggior parte dei bambini che hanno la febbre non presenta un’infezione del tratto urinario. Se sei preoccupato che tuo figlio possa avere una IVU, parlane con un operatore sanitario.

Possibile trattamento di un’infezione del tratto urinario

Le autorità sanitarie chiedono ai pazienti di evitare l’automedicazione e di ricevere cure mediche alla comparsa dei primi sintomi di un’infezione delle vie urinarie.

In tal senso, se il medico prescrive antibiotici, la prima raccomandazione è quella di seguire alla lettera le indicazioni mediche, oltre a

  • Non condividere gli antibiotici con nessuno.
  • Non conservare gli antibiotici per dopo.
  • Bere molta acqua o liquidi.

Le misure di protezione per queste condizioni sono:

  • Urinare dopo l’attività sessuale.
  • Rimani ben idratato.
  • Fai la doccia invece di fare il bagno.
  • Riduci al minimo l’uso di lavande, spray o polveri nell’area genitale.
  • Insegna alle ragazze che imparano il vasino a pulirsi da davanti a dietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.