Peso ‘brividi’ e cammina verso il terzo giorno con cadute

[ad_1]

La forza della valuta statunitense, a causa del ciclo al rialzo dei tassi di interesse, continua a spingere il peso messicano Era terreno negativo, dove si trova ad un livello simile a quello del 28 luglio scorso, sopra le 20 monete.

Il Moneta messicana presenta un deprezzamento dello 0,32 per cento o 6,42 centesimi, rispetto alla sua precedente chiusura. E il tasso di cambio Si tratta di circa 20,2966 pesos per dollaro, secondo i dati di Bloomberg.

“All’apertura della sessione americana, la valuta messicana taglia le perdite osservate nella prima mattinatadopo che l’IGAE di luglio è cresciuto al di sopra delle stime e l’OCSE ha rivisto al rialzo le sue aspettative di crescita del PIL per il 2022, dall’1,7 al 2,1 per cento”, ha affermato Janneth Quiroz, vicedirettore dell’analisi economica di Monex,

Da parte sua, l’indice del dollaro (dxy), che misura la forza della valuta statunitense rispetto a un paniere composto da altre sei principali valute, mostra un aumento dello 0,20 per cento, a 113,41 punti.

Intanto lui Indice del dollaro Bloomberg (bbdxy) aumenta dello 0,28 percento, in 1.343,44 numeri interi.

In finestra della bancail prezzo del biglietto verde è di 20,81 pesos per dollaro, secondo le informazioni di Citibanamex.

Nel mercato monetario, il rendimento dell’obbligazione M a 10 anni per il Messico è del 9,81 per cento, riflettendo un aumento di 0,376 punti base, mentre negli Stati Uniti, l’obbligazione a 10 anni si attesta a un tasso del 3,74 per cento. , un aumento di 0,008 punti base.

Altre valute dell’America Latina che stanno perdendo terreno rispetto al dollaro USA sono il peso colombiano dell’1,53%, il peso cileno dell’1,40% e il real brasiliano dell’1,22%, solo per citarne alcuni.

[ad_2]

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *