I 5 più costoso edifici del mondo

Ci sono costruzioni che, oltre ad essere semplice edifici sono maestose opere d’arte, per vari motivi, come l’altezza o il design. Oggi vogliamo mostrarvi il più costoso edifici del mondo, quelle che hanno investito di più budget per la sua costruzione.

Le aziende, alberghi, case… in un edificio può avere un po ‘ di tutto, e in ogni caso ha diverse esigenze.

Questi sono i più costosi edifici del mondo

1. Abraj Al Bait (Arabia Saudita)

Questo hotel spettacolare e di un complesso residenziale nel centro di la Mecca e stato costruito nell’anno 2012. È il terzo grattacielo più alto del mondo, e il suo costo di costruzione di $ 15 miliardi.

2. Unità 3 impianto Nucleare di Olkiluoto (Finlandia)

Questo edificio è stato completato nel 2018 e, in lui, è investito 9,06 miliardi di dollari. La sua costruzione ha circa 13 anni quando dovrebbe essere solo 6, ma ci sono stati diversi incidenti con superamento dei costi che in ritardo.

3. Aeroporto Di Berlino-Brandeburgo (Germania)

L’ampliamento di opere che si svolgono presso l’aeroporto di Berlino-Schönefeld anche causare un cambiamento del nome, dal prossimo anno, sin dalla sua inaugurazione è prevista per ottobre 2020. Il suo costo si crede di essere 8,48 miliardi di dollari.

4. Marina Bay Sands Di Singapore

Questo hotel spettacolare complesso ha un’estetica originale ed è famosa in tutto il mondo per la sua piscina che si trova a 150 metri di altezza, e di cui il piano comprende anche le discoteche, giardini e anche un osservatorio, con una spettacolare vista a 360 gradi della città. Inaugurato nel 2010, il suo costo di costruzione di circa 5,5 miliardi di dollari.

5. Apple Campus 2 (Stati Uniti)

Il quartier generale di Apple in California, e la sua costruzione costo di 4,6 miliardi di dollari. E ‘ stato uno degli ultimi progetti di Steve Jobs, un imponente edificio attrezzato con le tecnologie più avanzate e che occupa una superficie di 2,8 milioni di metri quadrati. È l’edificio più costoso negli Stati uniti.

Lascia un commento