Raúl Enríquez, storico marcatore di Xolos, arrestato per aver attraversato persone al confine con gli Stati Uniti



Raul Enriquezex giocatore degli Xolos de Tijuana, è stato arrestato nelle prime ore dell’11 settembre dopo aver tentato di attraversare il confine con gli Stati Uniti con due persone nel bagagliaio della sua auto.

Il campione di calcio della Liga MX nel 2012, è stato arrestato dalle autorità dell’immigrazione all’Otay Mesa Garita quando due donne sono state scoperte, nascoste sotto una coperta, nel bagagliaio del suo camion Cadillac, secondo il quotidiano punto Nord.

Durante il controllo del bagagliaio del camion di Enríquez, un agente doganale ha notato un fagotto e, puntandoci sopra una lampada, ha scoperto che c’erano due donne, che non presentavano documenti legali per andare dal Messico negli Stati Uniti.

L’atleta 37enne ha dichiarato che sarebbe andato a Santa Clara, in California, per giocare una partita di calcio. Enríquez e le due donne, di nome Maribel Cruz Ángeles e Araceli Espinoza, sono state arrestate insieme al camion.

Non è la prima volta che un giocatore dello Xolos de Tijuana è coinvolto in un crimine, da quando nel 2013 la squadra giovanile Daniel Gómez è stata arrestata dalle autorità statunitensi per aver tentato di attraversare con un carico di 21 chili di metanfetamina.

Chi è Raul Enriquez?

Raúl Enríquez Arámbula è un ex calciatore messicano di Armería, Colima. È considerato uno dei giocatori storici dello Xolos de Tijuana, con il quale ha giocato dal 2007 al 2016 in due periodi.

L’ex centravanti degli Xolos è il capocannoniere del club con 81 gol in 203 partite e ha fatto parte del primo titolo della Liga MX nell’Apertura 2012 con il numero ’10’.

Ha condiviso la corte con Cirilo Saucedo, Edgar Castillo, Javier Gandolfi, Pablo Aguilar, Cristian Pellerano, Fernando Arce, Fidel Martínez, Duvier Riascos, tra gli altri, sotto la direzione di Antonio ‘Turco’ Mohamed.

Enríquez ha giocato anche con Jaguares Chiapas, Petroleros Salamanca, Dorados Sinaloa, Mineros Zacatecas e FC Juárez; la sua ultima squadra è stata Halcones de Zapopan nel 2020.

Lascia un commento