I 6 migliori giochi della gioventù Netflix

Non c’è dubbio che Netflix è diventato qualcosa di indispensabile nella vita di milioni di persone in tutto il mondo, ha trovato in questa piattaforma, il luogo perfetto per guardare le serie e i film senza l’obbligo di farlo in un momento particolare. Oggi vorremmo fare una piccola compilation con alcune delle migliori serie della gioventù Netflix, tutti con molto successo.

La serie di giovani non sono necessariamente per gli adolescenti, molti di loro fanno appello al pubblico di tutte le età. È il caso di molti che si possono trovare su Netflix, alcuni di produzione propria e di altri già rilasciato in passato su altri canali, e che la piattaforma di streaming ha nel suo catalogo.

Questi sono alcuni dei migliori della serie giovanile Netflix

1. “Le Cose Più Strane”

Che ha appena presentato la sua terza stagione e, come i precedenti, è ancora un successo clamoroso in riproduzioni. Sono diversi gli adolescenti come protagonisti, e racconta gli strani misteri e gli eventi che si svolgono nel tranquillo villaggio in cui vivono.

2. “L’Educazione Sessuale”

Si tratta di una breve serie di solo 8 capitoli le cui trame ruotano attorno al sesso e dell’adolescenza, in un divertente, ma anche critico e una certa dose di dramma. Otis è un adolescente vergine, con una madre che ha una grande reputazione come un terapeuta sessuale.

3. “Elite”

Mostra la vita in un istituto di alta classe in cui ci sono molte differenze di classi e problemi di adolescenti, tra cui un reato che è quello che si concentra la trama di tutta la stagione.

4. “Sabbie mobili”

È la prima serie originale di svedese che fa Netflix, e mostra anche un crimine in un istituto dopo le riprese. La fiction inizia con una giovane donna, Maja, che è coperto di sangue e circondato da proiettili e che alcuni dei loro colleghi accusati di aver commesso un omicidio.

5. “Merlí”

Questa serie spagnola è rilasciato dal suo inizio nel TV3 è uno dei più efficaci è l’assunzione di Netflix. Racconta la storia di un professore di Filosofia che si è appena concluso un istituto di Barcellona, qualcuno molto diverso da quello del resto della facoltà che si adatta perfettamente con i loro studenti, ma non con i loro coetanei.

6. “Tredici motivi”

Un altro dei grandi successi della piattaforma di streaming è questo il dramma del suicidio di una giovane donna in un istituto, che lascia una serie di nastri per cercare di spiegare il perché si è arrivati a questo.

Lascia un commento