Il 7 valli più belle della Spagna

In Spagna ci sono paesaggi naturali davvero spettacolare, sia in spiaggia o in montagna, e che, senza dubbio, siamo un paese dove la natura ha lasciato una scia molto bello. Oggi vogliamo mostrarvi le valli più belle della Spagna, i fantastici posti che ti fanno sentire in un ambiente magico, se le visite.

Le nostre valli può essere molto diverso a seconda della secchezza o la pioggia in ogni zona, molto verde in alcuni punti e meno in altri, dove quasi nessuna pioggia o all’umidità.

Queste sono le valli più belle della Spagna

  1. Genal valle (Malaga): inizia nella sierra de Ronda e lungo il loro viaggio fino a Guadiaro si può godere di un paesaggio mozzafiato con molti alberi, piante e alcuni animali. Si evidenzia marrone, grandi sovrani della valle.
  2. Vall de Boí (Lleida): situato nei Pirenei, molto vicino alla val d’Aran. È di origine glaciale, e dispone di ampie piste e molti laghi, che offre un paesaggio meraviglioso.
  3. Valle di Ordesa (Huesca): senza dubbio, è una delle valli più belle della Spagna, situato nel Parco Nazionale di Ordesa e del Monte Perdido, che è stato creato nell’ambiente, nel 1918. Ci sono una varietà di rilievi montuosi e vegetazione spettacolare. Ci sono altre valli vicine.
  4. Valle del fiume Medio (Asturie): casa per molte querce e faggi, in pieno Parco Naturale di Reti, e con diversi itinerari per essere in grado di fare escursioni a piedi e di non perdere una delle sue parti più interessanti.
  5. La valle del Tiétar (Ávila): nel cuore della Sierra de Gredos, composto da diversi villaggi, troviamo questa valle è spettacolare. Le cime più alte superano in alcuni casi i 2.000 metri, come la Collina Collina.
  6. Valle del Lozoya (Madrid): il canale navigabile, dalla sierra de Guadarrama fino a Jarama, essendo tutta la valle, una vasta area con molti luoghi interessanti da visitare.
  7. Valle di Sajambre (León): da questa valle si vede la nascita del fiume Sella, nel ben noto come una Fonte di Inferno. A sud della valle è la Porta Pontone, e a nord, è possibile vedere l’incredibile Gola di los Beyos.

Lascia un commento