7 wild piante alimentari

Le piante sono principalmente per la decorazione, ma molti hanno proprietà medicinali, e anche alcuni che si può mangiare. Oggi vi voglio mostrare alcune piante spontanee alimentari, tutti loro, senza dubbio perfetta per dare un tocco molto speciale per la preparazione di alcuni piatti.

Tutti questi impianti, che hanno servito come cibo per centinaia di anni, ma con il passare del tempo hanno smesso di usare.

Queste sono alcune piante selvatiche commestibili

  1. Rucola selvatica: migliaia di anni fa che ha consumato, tanto che al tempo dell’Impero Romano, √® stata utilizzata come afrodisiaco. Attualmente √® molto utilizzato in insalate, in primis, ma √® incorporato in molti piatti della cucina mediterranea.
  2. Accidenti: appartiene alla famiglia delle Chenopodioideae e viene consumato soprattutto la foglia, anche se √® vero che l’intero impianto pu√≤ essere consumato sia crudo cotto. I suoi frutti sono utilizzati per fare la farina o infusi.
  3. Cardencha: è usata specialmente per fare infusi in quanto ha proprietà medicinali che sudore, depurative e diuretiche. Le sue radici macerato servire per aiutare a guarire le ferite.
  4. Dente di leone: √® certamente uno dei selvatici delle piante alimentari pi√Ļ noto, specie con propriet√† depurative e diuretiche che √® molto buono per combattere la stitichezza o di avvelenamento.
  5. Menta: √® una delle piante pi√Ļ utilizzate in tutto il mondo, in quanto ha un gusto fresco, molto particolare. Ha propriet√† antisettiche, antipasm√≥dicas e analgesico. Si √® consumato principalmente come un infuso, anche se pu√≤ anche essere crudo.
  6. Portulaca: può essere consumato quasi nella sua interezza, sia le foglie che i semi, che vengono utilizzati per fare il pane. Ha proprietà digestive molto interessante.
  7. Borragine: si chiude la nostra top con l’altra wild piante alimentari pi√Ļ comunemente usato, poich√© in questo caso, oltre a tutte le sue parti possono essere consumati. √ą utilizzata soprattutto per le insalate, ma anche per minestre e zuppe. Pu√≤ essere mangiato crudo, ma i loro capelli sono abbastanza fastidiosi, quindi √® sempre meglio cuocerla un po ‘ di preparazione.

 

 

Lascia un commento